martedì 1 maggio 2012

Lasagne al pesto

Prima di tutto oggi vorrei dare un grande benvenuto tra i/le food blogger alla mia cara amica Monica che ha appena aperto il suo food blog:)!! Sono felice che ti sia decisa.. sei brava e questa è un'avventira che non potevi perdere:):)


Tornando alla ricetta che vi propongo oggi io ho utilizzato il pesto già pronto perché al mercato non ho trovato basilico decente ed in questo modo la preparazione è stata più molto veloce.

Per 6 persone:
  • 250 gr di sfoglia per lasagne fresca all'uovo
  • 400 gr di pesto (a piacere con, senza aglio, cremoso ecc..)
  • 500 gr di ricotta
  • polpettine (ho utilizzato gli ingredienti di questa ricetta)
  • parmigiano q.b.
  • 350 gr di mozzarella
Preparare subito le polpettine. Ho seguito questi procedimenti poi ho fatto delle piccole palline e le ho fritte in abbondante olio di semi.


Successivamente ho mescolato il pesto con la ricotta rendendoli una crema omogenea.




Ho leggermente sporcato il fondo della teglia con il composto di pesto e ricotta poi ho cominciato a mettere i vari ingredienti.. sfoglia, crema, tanta mozzarella, polpettine e parecchio parmigiano. Ho continuato così fino a finire tutti gli ingredienti (anche l'ultimo strato deve essere farcito allo       stesso modo).



Io preferisco che la pasta al forno cuocia lentamente e almeno per metà cottura coperta con della carta stagnola in modo che non si bruci troppo in superficie.
Quindi infornare a 150-160° per mezz'ora circa a forno normale e coperta con la stagnola. Trascorso il tempo necessario se risulta cotta togliere la carta e lasciar rosolare leggermente la superficie o con il forno ventilato o aumentando la temperatura a 180°.


BUON APPETITO!!

4 commenti:

  1. non le ho mai fatte ma le ho mangiate e mi son piaciute moltissimo...
    lia

    RispondiElimina
  2. Grazie piccolina!!!!!!! È tutto merito tuo!!! :) Ti voglio tanto bene :P

    RispondiElimina
  3. gustose e invitanti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina